Retroreal è il nome ideato dalla fotografa Maricrea per descrivere le atmosfere retrò ed eteree, in inglese etereal,  che avvolgono i suoi ritratti.  Traendo ispirazione  dai  “before and after” della fotografa americana Sue Bryce, Maricrea ha scelto i volti di donne comuni dai tratti antichi per realizzare  immagini sognanti e romantiche, raccolte nella mostra fotografica che abbiamo ospitato nel nostro atelier, un evento dedicato alla magia trasformativa, alla femminilità e alla creatività.

Anche noi  abbiamo partecipato al backstage e siamo state protagoniste dello shooting fotografico che ha dato vita ai ritratti della mostra.  Maricrea ha  realizzato una mood board con colori, stili e pose  in accordo con le nostre caratteristiche personali. Una stylist ha scelto per ciascuna di noi due diversi look con abiti e  accessori in stile retrò. Durante le sessioni di trucco e acconciatura abbiamo raccolto alcuni segreti per valorizzare le nostre  peculiarità. Tra un thé e un pasticcino, abbiamo respirato la magia del set e ci siamo regalate alcuni preziosi ritratti.

Da questa esperienza abbiamo deciso di dedicare a tutte le donne la possibilità di vivere l’emozione di un set fotografico e avere a disposizione uno staff di professionisti. La cornice è sempre quella dell’Atelier des Pampilles. Le prossime date sono domenica 12 e lunedì 13 febbraio 2017.

Photo: Mari Crea
MUA: Claudio Damien Garassino
Hair stylist: Bruna Pierri
Styling: Armuar Torino e Mari Crea
Location: Atelier des Pampilles