Questa è la storia della cassettiera di Martina, un oggetto proveniente dal passato trovato in una casa di campagna e trasformato sia nelle parti interne che esterne per arredare una stanza da letto romantica e fresca.

Quando è arrivata nel nostro atelier, abbiamo capito che la prima cosa da fare era sottoporre l’intera struttura ad un deciso trattamento antitarlo, seguito  da un puntuale ripristino delle parti danneggiate dal tempo. Quindi l’abbiamo pulita e carteggiata e alla fine di queste pazienti operazioni di preparazione, finalmente ridipinta con colori all’acqua particolarmente gessosi in due tonalità delicate e femminili.

Continua a leggere…